Archivi giornalieri: 31 maggio 2017



La Chiesa San Biagio di Gela si trova all’interno del cimitero monumentale di Gela, nelle immediate vicinanze delle Biblioteca Comunale e contigua  alla chiesetta di S. Nicola da Tolentino. È una chiesetta rurale, databile forse ad epoca bizantina; particolarmente interessanti risultano il basso abside, la facciata principale con l’ingresso e […]

Chiesetta di San Biagio




Il Museo Archeologico di Gela è un edificio realizzato negli anni Cinquanta, limitrofo all’area dell’acropoli della città greca. Il Museo venne riaperto, nel 1984, con un nuovo allestimento dopo la realizzazione di lavori di ampliamento per l’incremento dei materiali da esporre. Sono presenti reperti ceramici, bronzei e numismatici che illustrano […]

Museo Archeologico Regionale di Gela



La basilica di San Giovanni Battista è la chiesa madre di Vittoria, ed è ubicata nel centro storico della città, in piazza Vescovo Ferdinando Ricca. Costruita nel 1695 e consacrata nel 1734, diviene Basilica il 5 Aprile 1750. Fn dalle origini della città, per volontà della fondatrice Vittoria Colonna, era […]

Basilica di San Giovanni Battista a Vittoria



La Cattedrale di San Giuliano è la chiesa principale di Caltagirone e sede della Diocesi, che sovrasta con il suo alto campanile nella Piazza Umberto I, proprio nel cuore della città. Le sue prime documentazioni risalgono al periodo in cui la Sicilia venne dominata dai Normanni (1061-1194), con l’arrivo del […]

Cattedrale di San Giuliano


Il Giardino Pubblico Vittorio Emanuele è il principale spazio verde di Caltagirone, riconosciuto tra i più belli ed estesi d’Italia. Si trova alle spalle del Museo della Ceramica, e vi si può accedere mediante due rampe di scale da via Roma e si arriva all’ingresso principale a fianco del Teatro […]

Villa Comunale Vittorio Emanuele di Caltagirone




PALAZZO DI CITTÀ DI NISCEMI   Il palazzo di città (Municipio) venne costruito in stile neoclassico tra il 1870 ed il 1882, con progetto dell’architetto Rosario Crescimone, dai fratelli Saverio e Giuseppe Barbagallo, nello stesso luogo della vecchia struttura. È un elegante esempio di tradizionale forma cubica tipica dell’architettura civile […]

Il Palazzo di Città di Niscemi