Museo Civico di Niscemi


“Un sogno che diventa realtà”

Il complesso monumentale del settecento dei frati Francescani attiguo alla chiesa di San Francesco, in piazza Martiri di Nāṣiriya, ha rappresentato negli ultimi anni una delle emergenze architettoniche più significative del patrimonio storico-architettonico del comune di Niscemi.

Il progetto di recupero e restauro del complesso architettonico, in conformità alle disponibilità finanziarie previste nella nuova programmazione comunitaria PO FESR 2007-2013 relativamente alla valorizzazione dei beni storici monumentali come operazione inserita nell’ambito degli interventi previsti per l’attuazione dell’asse VI, riguarda il recupero di un immobile da destinarsi ad attrezzatura ad uso collettivo (struttura museale e spazi per la cultura) , connessa al territorio comunale di Niscemi e al suo comprensorio.

L’intervento prevede come prima operazione il recupero strutturale e funzionale dell’immobile, solo allora l’immobile potrà far rivivere i suoi spazi, depositari di cultura e di sapere, ospitando nelle sue numerose e suggestive sale un centro museale, organizzato secondo più sezioni (museo civico antropologico, naturalistico, pinacoteca, spazi per la cultura).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *