Festa dell’Albero: a Niscemi si inizia con ben 275 piante mediterranee!


Più verde per i niscemesi. La giornata del 21 novembre ha visto le scuole protagoniste di una serie di iniziative ben coordinate dal Comune di Niscemi che, grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale tutta, ha applicato la poco conosciuta ma importante Legge “Un albero per ogni nato“. La legge risale al lontano 1992 ed è stata modificata e completata nel 2013, con la legge 10 (Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani), che introduce anche il “bilancio arboreo”. Ogni sindaco deve far sapere quanti alberi ha trovato al suo insediamento e quanti ne lascia al termine del mandato, in relazione alle nascite e alle nuove residenze richieste.

—————————

Continua il percorso CICOGNA 2000 per l’Istituto Comprensivo di Niscemi.

festa albero niscemi

La scuola media “A. Manzoni” (Istituto Comprensivo), nell’ambito del percorso di educazione ambientale, ha organizzato una “Giornata ecologica”, con la collaborazione dell’Associazione Lipu di Niscemi, dei docenti e di tutte le scolaresche. Presenti all’evento: il Sindaco M. Conti, l’assessore all’istruzione A. Mongelli, l’assessore all’ambiente A. Conti e i volontari della LIPU. Ospiti graditi gli alunni di classe V della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo. In ricordo della manifestazione e per suscitare e rafforzare negli allievi il rispetto per l’ambiente e per il bene comune, sono stati piantati un alberello di quercia e uno di alloro. Un grande contributo per la riuscita dell’evento è stato dato dal Dirigente L. Salerno e dalle Professoresse A. M. Runza e G. Patti, docenti molto sensibili alle tematiche ambientali.

 

Un percorso di alternanza scuola-lavoro Green al “Leonardo Da Vinci”!

liceo da vinci niscemi

La digente Gueli assieme all’Assessore Mongelli e ai professori dell’Istituto “Da Vinci”

Presso l’IISS ” L. Da Vinci”, la festa dell’albero è stata l’occasione per inaugurare un nuovo e significativo percorso di alternanza scuola-lavoro condotto dagli alunni dell’Agrario che arricchiranno di polmoni verdi la cittadina di Niscemi. Si inizierà con la messa a dimora di ben 275 alberi e arbusti (quercia, lecci, lentischi, alloro, mirto, oleandri…). – Saranno queste meravigliose piante mediterranee gli ingredienti per una città migliore – Ha commentato sul suo profilo Facebook l’Assessore all’Istruzione Alessandro Mongelli.
Un doveroso ringraziamento va al Dirigente A.Gueli, ai professori Avarello, Puleri, Ciacci, Pepe, Scudati, La Leggia e al contributo prezioso della CEA di Niscemi con il prof. Enzo Liardo e a tutti gli alunni.

 

Vengono dunque attribuiti i punti Cicogna nel seguente modo:

Guarda la classifica complessiva aggiornata qui e la Classifica delle Scuole amiche dell’ambiente!

SOGGETTO PUNTEGGIO TOTALE ACQUISITO DETTAGLIO PUNTEGGIO
Istituto Comprensivo 2,9 0,2 punti: per ogni pianta mediterranea messa a dimora all’interno della scuola (2)

0,5 bonus partner

2 punti: realizzazione evento ecologico

IISS “L. Da Vinci” 2,4 0,2 punti: per ogni pianta mediterranea messa a dimora all’interno della scuola (2)

2 punti: realizzazione evento ecologico

Comune di Niscemi 12 1 punto: realizzazione evento di promozione culturale e ambientale di valenza conservazionistica e di ripristino ambienti.

1 punto: realizzazione evento di promozione culturale e ambientale di valenza conservazionistica e di ripristino ambienti.

10 punti: applicazione legge “Un albero per ogni nato” (legge n.10 del 14 gennaio 2013) nel 2017 (max punteggio accumulabile: 30)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *