20 anni dalla frana: grande successo dell’evento organizzato a Niscemi!


pedilarco agesci niscemi 1 lipu niscemi diversabili onlus niscemicarlo sante croci sante croci

 

Una domenica di sole e sorrisi quella trascorsa dai volontari delle associazioni LIPU Niscemi, Pro Loco Niscemi, Caritas Oasi Gesù Misericordioso di Niscemi, Genitori di Soggetti Diversabili Onlus e scout AGESCI Niscemi 1 presso il quartiere di Sante Croci.

In occasione della commemorazione dei 20 anni dalla frana che il 12 ottobre 1997 distrusse il quartiere e l’omonima chiesa settecentesca, le associazioni hanno infatti organizzato una giornata ecologica e culturale per la valorizzazione della zona, con il patrocinio del Comune di Niscemi e il grande impegno dell’amministrazione comunale e dell’Assessore all’Ambiente e Territorio Adelaide Conti.

L’iniziativa, che rientra nel quadro programmatico del progetto CICOGNA 2000 (valorizzazione turistica e collaborazione tra enti e attività commerciali per lo sviluppo sostenibile del Golfo di Gela) si è articolata in tre importanti azioni: abbellimento del quartiere con la partecipazione di artisti locali, riqualificazione della zona con pulizia e con piantumazione di arbusti della macchia mediterranea e promozione delle attività delle associazioni presenti.

Momento clou è stato quello dedicato agli artisti: il writer professionista Alessio Margani ha dato un grandissimo contributo alla realizzazione del trittico di murales con una sua opera dedicata al poeta niscemese Mario Gori. Colorato e festoso il disegno realizzato dai ragazzi dell’Associazione Genitori di Soggetti Diversabili Onlus; molto attivo anche il gruppo Nasciam Trekking che ha realizzato un meraviglioso murales rappresentando la natura come spazio in cui rifugiarsi dall’alienazione della tecnologia, un’idea del volontario Davide Pepi.

Durante la giornata, La LIPU ha inoltre realizzato dei laboratori didattici con l’utilizzo di lenti di ingrandimento e microscopi; simpatica idea del gruppo scout Agesci 1 che ha realizzato giochi per bambini, lì dove prima della frana si riunivano per le prime riunioni quando era presente la Chiesa di Sante Croci. L’Architetto Roberto Militello ha presentato un progetto di riqualificazione urbanistica dell’area, mentre la Pro Loco di Niscemi ha allestito una mostra fotografica delle bellezze storiche, naturalistiche e tradizionali di Niscemi.

La seconda parte dell’evento è stata dedicata alla pulizia dell’area sottostante lo spiazzale, con la messa a dimora delle piante gentilmente concesse dal Vivaio Pepi, attività commerciale che ha ufficialmente aderito al progetto Cicogna 2000. Anche lo sponsor L’arte dei fiori Galesi ha donato alcune piante da giardino che hanno colorato e impreziosito gli angoli del quartiere.

La giornata si  conclusa con un pranzo in loco promosso dal Pastificio Trinacria di Niscemi, con degustazione della pasta fresca casereccia.

Ci auspichiamo che questo evento, voluto fortemente dall’Amministrazione Comunale, rappresenti il punto di partenza per la realizzazione di opere di miglioramento del quartiere. – ha commentato Manuel Zafarana, responsabile LIPU di Niscemi – Abbiamo infatti chiesto la possibilità di un punto di allaccio idrico per la cura delle piante e la riattivazione dell’elettricità per l’illuminazione e il servizio di controllo con videocamere a circuito chiuso. Si tratta di interventi legittimi e necessari, senza i quali i volontari delle associazioni non continueranno più a dedicarsi a loro spese per il bene di questo quartiere e dei cittadini. Speriamo che questi impegni vengano rispettati entro dicembre.  – ha infine concluso il delegato LIPU.

Per la riuscita dell’evento ringraziamo i cittadini e i volontari che ci hanno aiutato e tutti gli sponsor che hanno permesso la realizzazione della giornata:

sponsor niscemi frana

– Vivaio Pepi
– K100 Body Building Fitness Club
– Punto Simply Niscemi
– Pastificio Trinacria
– Pub J.M. Basquiat
– WineBar di Sergio Zanti
– Studio Tecnico Di Pietro di via Samperi
– Ottica Zinna
– Bar Commercio di Avila Salvatore
– Nixenum Cafè
– Mirò Drink and food
– Ditta Placenti – Maria Katia Lucrezia
– Rocco Leone
– L’arte dei fiori Galesi
– Naif Lounge Bar
– Camurria – Pizzeria Arancineria
– Sound Garden

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *